Benvenuto nel sito ufficiale del comune di Caselle Landi della provincia di Lodi
Versione solo testo - Versione alta visibilità         
Motore di ricerca
     
Comune di Caselle Landi

Home | Mappa


Sei in: Home » il comune » Area Istituzionale – Affari Generali » Ufficio Servizi Sociali, politiche sociali e del lavoro
Sei in: Home » il comune » Area Istituzionale – Affari Generali » Ufficio Servizi Sociali, politiche sociali e del lavoro

Il Comune

Area Istituzionale – Affari Generali

Ufficio Servizi Sociali, politiche sociali e del lavoro

Dove

  • Viale IV Novembre n.20 - 26842 , Caselle Landi (LO)
  • Tel: 0377-69901
    Fax: 0377-69832

Orario settimanale

Mattino
Pomeriggio
  • lunedi'
    10.00-13.00
    -
  • martedi'
    10.00-13.00
    -
  • mercoledi'
    10.00-13.00
    -
  • giovedi'
    10.00-13.00
    -
  • venerdi'
    10.00-13.00
    -
  • sabato
    09.00-13.00
    -

A chi rivolgersi

  • Responsabile:
    Cristiana Negri

Notizie

archivio archivio

Servizi freccia

  • » SERVIZIO SOCIALE TERRITORIALE (Assistenza Sociale) ASSISTENTE SOCIALE DOTT.DELFINI MATTEO 349/6619468

      In sintesi, le funzioni svolte sono:  
    • informazioni, orientamento, accompagnamento: si intendono le informazioni fornite sia agli Amministratori comunali sia ai cittadini relative a tutti i servizi, compreso l'accompagnamento a servizi sociali, socio-sanitari e sanitari offerti dal territorio e relative alle procedure per accedervi, agli orari di apertura ed agli operatori di riferimento;

    • ascolto e sostegno sia nei colloqui telefonici sia nell'incontro diretto;

    • ricerca del lavoro: si riferisce all'orientamento dei cittadini rispetto ai canali utilizzabili per la ricerca del lavoro, con la elaborazione di elenchi dettagliati, costantemente aggiornati, relativi alle agenzie di lavoro interinale, alle cooperative di servizi presenti sul territorio ed alle funzioni del Centro per l'Impiego della Provincia di Lodi;

    • invio e accompagnamento a servizi ASL/comunali: orientamento e accompagnamento dell'utente presso i servizi erogati dall'ASL o direttamente dai Comuni, nonché la segnalazione diretta di situazioni particolarmente complesse.

    • invio e accompagnamento alle realtà del Terzo Settore: concerne il lavoro di orientamento ed accompagnamento del cittadino verso i servizi e le prestazioni fornite dal Terzo Settore.

    • ricerca dell'alloggio: orientamento ed informazione per garantire l'accesso ai bandi per l'assegnazione di alloggi ERP, di proprietà sia dell'ALER sia delle Amministrazioni Comunali;

    • ricerca asilo nido/baby-sitter: orientamento e aiuto fornito ai cittadini nella ricerca e nel contatto con centri e soggetti che offrono il servizio di baby-sitting e/o che gestiscono asili nido (pubblici e privati).


    Il Servizio Sociale Territoriale si occupa dell'attivazione e della gestione dei seguenti servizi:

    • servizio domiciliare anziani (SAD) e disabili (SADH): il servizio di assistenza domiciliare è costituito dal complesso di prestazioni di natura assistenziale effettuate al domicilio da parte di operatori Ausiliari Socio-Assistenziali (ASA) al fine di consentirne la permanenza nel proprio ambiente di vita e di ridurre le esigenze di ricorso a strutture residenziali.

    La tipologia di prestazioni comprende: aiuto nella cura della persona, aiuto per il governo della casa in relazione alle necessità di accadimento della persona, aiuto per favorire l'autosufficienza nelle attività giornaliere, prestazioni igienico sanitarie di semplice attuazione in accordo con il medico di base, prestazioni di segretariato sociale e di socializzazione.

    • servizio domiciliare minori (ADM): il servizio di assistenza domiciliare consiste nel complesso di prestazioni di natura socio-educativa rivolte a minori in situazione di disagio e alle loro famiglie, che si esplica sia all'interno dell'ambito famigliare sia nei luoghi abitualmente frequentati dai soggetti destinatari dell'intervento. Tale intervento si caratterizza come temporaneo: la durata varierà in relazione alla complessità della situazione, delle resistenze e della recettività del minore.

    Le prestazioni educative hanno l'obiettivo di supportare la famiglia e le figure parentali nell'assolvere ai propri ruoli, potenziandone le risorse e le opportunità del minore, recuperare e potenziare la comunicazione interna dei componenti la famiglia allentando tensioni e conflitti, superando le difficoltà organizzative e aumentando la responsabilità educativa degli adulti, aiutare il minore nel superare i momenti critici, le difficoltà di crescita e di socializzazione sviluppando la sua autonomia ed autostima con pratiche e comportamenti positivi, sostenere il minore nelle sue difficoltà di apprendimento con un supporto educativo extra scolastico, attivare e condurre attività che coinvolgano piccoli gruppi di minori in luoghi neutri messi a disposizione dall'ente appaltante, favorire o consolidare rapporti e legami con il territorio e le agenzie educative ivi operanti.




Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Caselle Landi

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Viale IV Novembre, 20 - 26842 Caselle Landi (LO)
Tel. 0377-69901 - Fax 0377-69832
C.F.: 82501130155

Realizzazione
Proxime S.r.l.